Zini e Mignani

Nel 1880 Giuseppe Mignani fonda a Bologna una delle prime aziende Italiane specializzate nella vendita di parti di ricambio e di utensili per orologiai.
Nei primi del ‘900 Adolfo Zini riprende quella che era un’antica tradizione di famiglia e apre sulla Via Galliera, nel cuore di Bologna, una piccola bottega in diretta concorrenza con la “Giuseppe Mignani s.p.a.”.. Nel febbraio del 1946 Paolino Mignani, succeduto al padre Giuseppe, non avendo eredi, cede l’azienda al figlio di Adolfo Zini, il giovane ed intraprendente Mendes.

E’ proprio Mendes Zini a lanciare a livello internazionale l’azienda ora diventata “Zini & Mignani s.r.l.”. Alcune idee di Mendes Zini sono assolutamente all’avanguardia.
Le macchine di precisione prodotte dall’azienda bolognese, contribuiscono certamente all’evoluzione del settore. Gli apparecchi “Kronatron” per la registrazione degli orologi, ancora oggi, si possono trovare sul banco da lavoro di migliaia di orologiai riparatori in tutto il mondo.
La partecipazione negli anni ottanta alla Fiera Europea dell’Orologeria di Basilea consente alla dinamica azienda bolognese di introdurre i propri prodotti in tutti i mercati mondiali.
La tradizione di famiglia si rinnova con Claudia Zini, attuale Presidente della società, che con l’informatizzazione e la conseguente modernizzazione dei sistemi gestionali dà nuovo impulso all’azienda. Dopo la scomparsa del Dott. Mendes Zini, nel Novembre 2006, la figlia Claudia decide di ristrutturare e rinnovare l’azienda con il trasferimento nei nuovi locali di Via della Grada 9 inaugurati il 2 Febbraio 2009.

Indirizzo:
Via della Grada 9
40122 Bologna
E-mail:ziniemi@tin.it
Telefono: 051 234713
Web: www.zini-mignani.com